CASTELL'UMBERTO (ME) - DA OGGI AL 3 FEBBRAIO FESTA DI SAN BIAGIO NELLA OMONIMA CONTRADA
DATA NOTIZIA: 31/01/2015 - FONTE NOTIZIA: Salvatore CalÓ
 
Si svolgeranno in questo fine settimana a Castell’Umberto i festeggiamenti in onore dei San Biagio, Vescovo e Martire, nella omonima contrada. Il culto di San Biagio nel centro umbertino iniziò nel 1800 quando la famiglia De Luca fece costruire una chiesa e la dedicò a San Biagio. Da allora ad ogni terza domenica di luglio veniva festeggiato.

La festa venne interrotta intorno agli anni ‘60. Un altro appuntamento immancabile era il 3 febbraio dove veniva celebrata la Santa Messa con la benedizione della gola e del pane che veniva distribuito ai fedeli e che vide l’interruzione intorno agli anni ‘90 per le precarie condizioni di stato della chiesa, che rimase chiusa al culto per molto tempo. I festeggiamenti sono ripresi lo scorso anno grazie alla volontà dei residenti delle contrade di Morello, San Biagio, Cimitero e Marulli e per volere dei fedeli. Per l’occasione è stata restaurata la chiesa e il simulacro del Santo e con l’istituzione della commissione festa soltanto per quella di febbraio.

I festeggiamenti iniziano oggi, saboto 31 gennaio, con la vigilia della festa esterna. Alle ore 19 la celebrazione dei solenni Vespri nella chiesa di San Biagio. Domenica 1 febbraio festa esterna di San Biagio. Alle ore 9 la recita del Santo Rosario, alle 10 prima parte della processione del Santo verso la Chiesa Madre dove sarà celebrata la Santa Messa Solenne.

Nel pomeriggio, alle 15 seconda parte della processione fino alla chiesa di San Biagio e celebrazione della Santa Messa. Lunedì 2 febbraio, vigilia della festa liturgica: alle ore 21, presso la chiesa di San Biagio, recita del Santo Rosario meditato. Infine martedì 3 febbraio, festa liturgica di San Biagio, alle ore 10 Santa Messa, benedizione della gola e dei tradizionali “panitti” e distribuzione di essi presso la chiesa di san Biagio. Alle ore 17 Santa Messa, benedizione della  gola e dei tradizionali “panitti” e distribuzione di essi presso la Chiesa Madre.
 
         Giovanni Cocila
 

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2019 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"