SINAGRA (ME) - ARRIVA WIKIPEDIA MA E' UNA BUFALA
DATA NOTIZIA: 08/04/2014 - FONTE NOTIZIA: Salvatore CalÓ
 

"Sinarisi cannistri cannistri picculi e ranni su tutti maistri"- Così recitava un vecchio proverbio sinagrese degli anni venti. L'adagio, modificabile a seconda dei paesi dell'interland, ha trovato nel paese della fiumara la "declinazione" migliore. Nel tempo infatti, all'ombra del campanile della chiesa madre e nelle "calli" strette e "poetiche", arte, cultura, creatività e "satira" l'hanno fatta da padroni.

Già Satira degna del miglior "Vernacoliere" in salsa paesana con quell'adagio politico intriso di libertà e pulsazione. Fantasia e modernità che, da ultimo si scrive Wikipedia e si legge storia, Martini, "Foglia", scultura lignea, fascismo. Ed è stato cosi che la celebre enciclopedia aperta è diventa strumento inconsapevole del dissenso.

“Ali" di una democrazia popolare che, come un fiore di “rosso vestito” sboccia dalla mente a parla alla gente. Torna "Mai di fronte ai capoccioni i pantaloni Don Calogero Calò".

Se quello che racconta la "Wikipedia" sinagrese è una bufala, opera di qualche buontempone (ma non troppo) la voglia di esserci e partecipare, fosse anche "scurrile" è vera. Insomma, commenta la piazza "Chista è bedda" .
A quando il prossimo aggiornamento?

Enzo Caputo

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2021 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"