SANT'ANGELO DI BROLO (ME) - TUTTO FACILE PER LA SANTANGIOLESE NEL MATCH DI RECUPERO CON IL RIVIERA
DATA NOTIZIA: 16/01/2014 - FONTE NOTIZIA: Salvatore CalÓ
 
 Riviera Messina Nord    3 - 1

Marcatori: 15' Pintaudi S., 48' Gullà, 59' Lavecchia, 90' Bruno.

Santangiolese:  Lamonica, Ricciardo, Librizzi, Pintaudi F., Di Giorgio, Faustino, Bruno, Pintaudi S. (66' Pizzuto), Caruso, Gullà (87' Pintaudi T.), Truglio (75' Spinella).   All. Palmeri F.

Riviera Messina Nord: Salvatore, Affè, Vento, Alessio, Morabito, Arena, Lavecchia, Berenato (45' Saporoso), Vlad, Molonia (67' Manciagli), Lo Surdo.   All. Tomarchio.

Arbitro: Griffo di Palermo.

Assistenti: Salamita e De Pasquale di Barcellona.

La Santangiolese torna al successo di fronte al proprio pubblico e riavvicina le zone calde della classifica. Parte bene il Riviera Messina Nord, che al 12' mette i brividi alla difesa biancoazzurra colpendo un palo con un'ottima conclusione dai 20 metri da parte di Lavecchia dopo una buona giocata individuale. Non si fa aspettare la reazione santangiolese , che appena 3 minuti dopo trova la rete con Pintaudi S. che dal limite calcia e, complice un grave errore del portiere, trova la gloria.

Il resto del primo tempo sarà abbastanza monotono, con la Santangiolese a dettare il ritmo delle giocate, senza particolari occasioni gol, da segnalare il palo di Pintaudi S. sugli sviluppi di un calcio d'angolo ben calciato da Gullà. Nel secondo tempo la Santangiolese riparte molto determinata e al 3' trova la rete con Gullà, che a tu per tu col portiere non sbaglia, bello l'assist dello scatenato Pintaudi S.

Al 59' reazione degli ospiti, contropiede fulminante che si concretizza con una bella rete di testa dell'ala Lavecchia, che insacca sotto l'incrocio. 4 minuti più tardi brivido per la difesa biancoazzurra, Vlad approfitta dell'errore di Ricciardo, ma incredibilmente manca il gol a porta sguarnita.

Al 45' Bruno mette in cassaforte il risultato siglando il definitivo 3-1, catapultandosi su in rimpallo scaturito dal tiro di Spinella, e beffando il portiere con l'aiuto del palo.

Ultimo brivido allo scadere, Vlad supera due difensori e con un gran destro ad incrociare impegna seriamente Lamonica, costretto ad una grandissima parata. Dopo 5 minuti di recupero arriva il fischio finale del''arbritro Griffo, che decreta la vittoria della Santangiolese e riporta gli uomini di mister Palmeri ad un passo dalle prime della classe.
Antonio Siragusano

 

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2021 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"