TORRENOVA (ME) - IL LUNGOMARE REALT CON IL COLLEGAMENTO CAPO DORLANDO-ACQUEDOLCI
DATA NOTIZIA: 27/12/2013 - FONTE NOTIZIA: Salvatore Cal
 
Dopo quasi mezzo secolo si riparla di lungomare a Torrenova. Un progetto che appariva, fino a qualche giorno fa, come un’utopia o come il sogno sigillato in un cassetto ormai creduto definitivamente chiuso. Invece, dopo diverse ed interminabili peripezie, uno dei punti all’ordine del giorno del consiglio comunale pre-natalizio, convocato dal presidente Massimiliano Corpina, riguardava l’approvazione della variante urbanistica in merito al tanto auspicato lungomare torrenovese.

Il progetto, approvato all’unanimità in sede di adunanza consiliare, prevede la realizzazione di una nuova strada lunga circa 5 chilometri e larga 10 metri, ovvero un naturale prolungamento della via Del Mare che collegherà i comuni di Acquedolci, S.Agata Militello, Torrenova, Rocca di Caprileone e Capo d’Orlando. Gli stessi sindaci dei paesi appena citati, rispettivamente Ciro Gallo, Carmelo Sottile, Enzo Sindoni e Bernardette Grasso, insieme naturalmente al primo cittadino torrenovese Salvatore Castrovinci, si sono incontrati qualche ora prima del consiglio comunale e hanno stipulato un verbale di concertazione (Accordo di Programma) che definisce il progetto  come un’opera sovracomunale e come possibile fonte di miglioramenti economici e non solo per tutti i paesi limitrofi.


2-foto_progettoInfatti si tratta di un’opera che rivestirà un’importanza strategica da non sottovalutare sia sotto il profilo turistico e sia sotto il profilo della sicurezza in quanto rappresenterebbe una naturale via di fuga in presenza di calamità naturali considerandola un’alternativa alla Strada Statale 113.

Una litoranea, dotata di impianto di illuminazione adeguato e relativa pista ciclabile, che apporterà benefici quindi non solo al comune torrenovese, bensì all’intero comprensorio. Il progetto ha ottenuto la deroga dal Demanio, il via dal Genio Civile e, in attesa dell’ok dell’assessorato regionale all’Ambiente e al Territorio, l’amministrazione comunale sta lavorando incessantemente affinchè si possano reperire i fondi per completare il primo stralcio fino al ponte Platanà.

Il sindaco Castrovinci ha fatto un altro strike, ancora una volta ha buttato giù tutti i birilli, compreso quello più pesante e più lontano come la realizzazione di questo importante “pezzo” di asfalto rimasto nell’oblio per tre decenni. La via Del Mare, che sarà il naturale proseguimento con il lungomare, venne aperta nella primavera 2010 all’indomani di una emergenza frane e iniziata dai sindaci Enzo Sindoni (Capo d’Orlando), Bernardette Grasso (Caprileone) e dall’allora sindaco di Torrenova Benedetto Russo. Adesso, con il nuovo progetto, si va verso un prolungato lungomare che da Capo d’Orlando arriverà ad Acquedolci.
        Samanta Pino

 
 
Pagina stampata da http://www.quadrifoglionews.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione della redazione
Copyright 2004 - 2021 "Il Quadrifoglio News Online" supplemento elettronico
del mensile d'informazione e di annunci economici "Il Quadrifoglio News"