Dettagli
Venerdì 18 Settembre 2020 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
l'allarme dello sciame di api nel paese, è rientrato in poco tempo
 
L'ALLARME DELLO SCIAME DI API NEL PAESE, È RIENTRATO IN POCO TEMPO
l'allarme dello sciame di api nel paese, è rientrato in poco tempo
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Attualità, TORRENOVA (ME)

Si è parlato in questi ultimi giorni di pericolo api a Torrenova. Un pericolo, rapido, che ha suscitato però nella comunità un generale  allarmismo incentivato soprattutto dal fatto che tale situazione ha avuto luogo nelle zone adiacenti i luoghi frequentati quotidianamente dai bambini.

Il problema si è verificato venerdì pomeriggio scorso quando si sono venuti a creare tre alveari, rispettivamente in un albero posto nel cortile davanti l’Istituto Comprensivo “Nicholas Green”, in un’abitazione ubicata di fronte alle scuole elementari e un altro in una villetta sita in zona mare. Nella stessa giornata di venerdì la polizia municipale ha provveduto a sistemare la situazione nelle zone interessate ed a contattare esperti in materia per poter eliminare il nido tanto temuto. Un attivismo caratterizzato da un ottimo tempismo quello dei vigili urbani che hanno evitato si verificassero brutte conseguenze.

I lavori per la messa in sicurezza dei siti, occupati dalle più grandi produttrici di miele presenti in natura e allo stesso tempo per salvaguardare l’ incolumità degli scolari che devono raggiungere la scuola, sono stati ripresi ieri mattina e stamane attraverso delle procedure più meticolose e mirate per una soluzione definitiva del problema. Infatti è stato contattato un apicoltore affinchè provvedesse ad eliminare in maniera drastica, senza lasciare spazio a nuovi, possibili, insediamenti insetticidi, gli ultimi resti dello sciame rimanente.

“E’ un problema che si ripete tutti gli anni ma quest’anno abbiamo affrontato la situazione in maniera particolare, mirata a centrare il problema alla radice affinchè non si verifichi più la stessa situazione in futuro”, ha detto il comandante della polizia municipale Calogero Olivieri che ha dimostrato, con i suoi uomini, efficienza e tempismo anche per la vicenda del randagismo che abbiamo trattato nei giorni scorsi.

         Samanta Pino

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
Al momento non vi sono notizie da visualizzare
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2020 * Tutti i diritti riservati