Dettagli
Mercoledì 2 Dicembre 2020 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
nuovo plesso scolastico il botta e risposta tra di bartolo e messina
 
NUOVO PLESSO SCOLASTICO IL BOTTA E RISPOSTA TRA DI BARTOLO E MESSINA
nuovo plesso scolastico il botta e risposta tra di bartolo e messina
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Politica, BROLO (ME)

La precisazzione di Di Bartolo

“Il progetto della Provincia regionale di Messina per la costruzione di un nuovo plesso scolastico a Brolo è stato inserito nel Triennale delle Opere Pubbliche già nel 2007, numero di priorità 29, dall’allora Assessore all’Istruzione, Nino Germanà, oggi deputato regionale del Pdl”. L’assessore provinciale all’Edilizia scolastica, Pippo Di Bartolo, smentisce così gli articoli di stampa secondo i quali a favorire la redazione della progettazione del nuovo stabile sarebbero state le sollecitazioni del primo cittadino di Brolo, Salvo Messina.

Ricostruendo i fatti, Di Bartolo evidenzia come l’opera sia il frutto del lavoro della Giunta di centrodestra dell’epoca, lavoro da lui stesso proseguito all’interno dell’Esecutivo guidato dal Presidente Nanni Ricevuto.  Non solo il sindaco Messina non ha alcun merito ma lo stabile che si andrà a costruire non ospiterà un nuovo istituto superiore ma l’esistente Alberghiero, le cui aule sono attualmente ospitate in locali concessi temporaneamente dal Comune di Brolo all’Ente di Palazzo dei Leoni, e per i quali proprio lo stesso Comune sollecita da tempo la restituzione, dovendoli utilizzare per l’originaria destinazione, cioè la Casa Albergo per anziani, essendo l’opera già finanziata e parzialmente realizzata con fondi pubblici regionali.

“Che, nell’ambito di una campagna elettorale – afferma l’assessore provinciale all’Edilizia scolastica - si tenti di capitalizzare e far proprie iniziative altrui non sorprende certamente, ma che si ingenerino aspettative infondate nell’opinione pubblica è, per me, biasimevole. Sarebbe bastato avere la compiacenza di contattare il sottoscritto o un rappresentante dell’Amministrazione provinciale per rendere un servizio più coerente con la realtà ai lettori. Se è, infatti, vero che questa Provincia regionale ha redatto un progetto definitivo per la realizzazione di un immobile da adibire a scuola superiore, è altrettanto importante sottolineare che si tratta della costruzione della sede definitiva di un’istituzione scolastica esistente, l’Istituto Alberghiero di Brolo, e non già un nuovo, generico istituto superiore”.


La risposta di Messina

Basta con le polemiche inutile e puerili.

Duro attacco, dopo il vespaio di polemiche - tutte firmate Pdl - suscitato a seguito del suo comunicato stampa di ieri, sul nuovo plesso scolastico brolese.

Read More“Non mi sono preso nessun merito, non ho bisogno di palcoscenici e platee, non sono abituato a calpestare quelli altrui. Ho, nel vuoto di notizie, data un informazione, certa, corretta e consapevole, dividendo meriti in ragione alle competenze avute.

Se questo fa male all’assessore Di Bartolo, alla nomenclatura del Pdl locale provinciale e regionale non è un  problema mio”.

Taglia corto il sindaco di Brolo dopo la ridda di polemiche intorno al suo comunicato stampa.

"Alla fine cosa c’è di offensivo o di allergico su quanto venuto fuori e pubblicato sulla stampa? 

Affermo che la Provincia ha accolto le nostre istanze ed ha finalmente iniziato l’iter per la costruzione di un nuovo plesso.

Dico semplicemente che il comune ha fatto istanza, ha sollecitato, si è interessato perché l’opera si realizzasse e la Provincia di Messina se ne è fatto carico”.

E Salvo Messina aggiunge: “Era da mesi che avevamo questa nota nel fascicolo, al comune, ma c’era stato un silenzio assoluto, sembrava quasi che i canali di comunicazione tra la provincia, area pdl, ed i referenti a Brolo erano sospesi.

Abbiamo dato una notizia per informare, tranquillizzare, rassicurare .. nulla di più.

Non abbiamo detto altro, c’era tutto in quegli atti”

Ora ognuno si prenda i meriti che vuole – tra l’altro già detti - fate pure, nessuno ruba nulla.

Restano incontestabili i solleciti, la corrispondenza con la Provincia, i colloqui con Di Bartolo e Ricevuto.

Questa è storia”.

Quindi il sindaco di Brolo continua: “E poi cosa abbiamo detto, che abbiamo dato i locali in comodato d’uso gratuito, quelli che ospitano l’Alberghiero.

Locali agibili, funzionali, da scuola mentre la Provincia paga per locali, anche fatiscenti, milioni di euro? – e conclude - Facciamo non uno ma due passi indietro.

Onori e meriti.

Provincia con annessi e connessi – fino alle nomenclatura dei consiglieri locali -  impegnatevi a realizzare l’opera, fatelo subito, fatelo presto e fatelo bene….

Anche se, quella di Brolo, era stata l’unica nota positiva che un’amministrazione poteva farvi, infatti inefficienza, grossolanità, lentezza pachidermica sono tra quelle “positive” che vi addebitano. Liceo di Patti docet.

Da oggi periodicamente sarò carico di quest’amministrazione chiedervi,  informarsi e comunicare quindi all’utenza, sullo stato dei fatti in cui versa il progetto di questa Scuola. … buon lavoro”.

Salvo Messina sindaco di Brolo

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2020 * Tutti i diritti riservati