Dettagli
Mercoledì 28 Ottobre 2020 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
il comune ammesso al finanziamento per gli impianti fotovoltaici
 
IL COMUNE AMMESSO AL FINANZIAMENTO PER GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI
il comune ammesso al finanziamento per gli impianti fotovoltaici
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Politica, NASO (ME)

Importante piazzamento del Comunale di Naso nelle graduatorie del bando emanato dall’assessorato regionale dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità relativo all’Obiettivo Specifico 2.1 Obiettivi Operativi 2.1.1 e 2.1.2 del PO FESR Sicilia 2007/2013, denominato  “Uso efficiente delle risorse naturali”. Con Decreto n. 438/2012 del Dirigente Generale del Dipartimento Regionale dell’Energia, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana il 23 novembre scorso, sono state approvate le graduatorie provvisorie delle istanze ritenute ammissibili, distinte per categorie di spesa.

La Commissione di Valutazione dei progetti presentati, ha infatti completato nei giorni scorsi l’esame delle domande pervenute, dichiarando quelle allo stato attuale ritenute ammissibili a finanziamento, in attesa di definire il riesame e la valutazione delle osservazioni che potranno essere proposte al dipartimento entro il termine di dieci giorni dalla pubblicazione delle predette graduatorie. Il Comune di Naso,  in compartecipazione con la ditta ESCo. Randazzo Energy Team S.r.l., aveva presentato un’articolata proposta progettuale relativa alla realizzazione di numerosi impianti per l’efficientamento energetico degli edifici comunali esistenti:

1. impianto microeolico in contrada Badato;
2. impianto fotovoltaico presso la Scuola Media “F. Buttà”;
3. impianto fotovoltaico presso il Palazzetto dello Sport;
4. impianto fotovoltaico presso la Caserma dei Carabinieri;
5. impianto fotovoltaico presso il Palazzo Comunale;
6. impianto fotovoltaico presso il Cinema Comunale;
7. impianto fotovoltaico presso l’ex Pretura;
8. impianto fotovoltaico presso la Casa Anziani
9. impianto fotovoltaico presso l’ex Scuola Elementare di contrada Cresta;
10. efficienza energetica presso l’ex Pretura;
11. efficienza energetica presso la Scuola Media “F. Buttà”;
12. efficienza energetica presso il Palazzo Comunale.

L’importo complessivo dei lavori afferenti i progetti dichiarati ammissibili è pari a 2.818.000 euro.
Gli interventi della linea fotovoltaico consentiranno al Comune di Naso una produzione annua di energia elettrica di oltre 310.000 kWh, tale da rendere elettricamente autonomi gli edifici comunali in questione, permettendo al contempo di abbattere i costi anche sulle altre bollette elettriche che gravano sul bilancio comunale, ottenendo così un risparmio annuo di oltre 50.000 euro.

Altro aspetto di particolare rilevanza è quello riguardante gli interventi organici atti al contenimento dei consumi e dei relativi costi attualmente sostenuti negli edifici del Palazzo Municipale, della Scuola Media “F.Buttà” e dei locali dell’ex Pretura, attraverso la sostituzione totale degli infissi, la realizzazione di controsoffitti per diminuire la volumetria dei locali e la climatizzazione invernale con sistemi molto più efficienti e che consentiranno un minor costo d’uso, ottenendo un risparmio annuo quantificabile in 35.000 euro circa.

Tra i progetti ammessi a finanziamento, spicca per la sua importanza l’impianto mini-eolico da 60 kWp, da non confondere con l’eolico convenzionale che ha un impatto indubbiamente più invasivo sul territorio, il quale permetterà un introito annuo di oltre 9.000 euro, derivante dall’immissione in rete di energia elettrica. Tale impianto verrà realizzato in una zona a bassa densità abitativa e la sua altezza complessiva lo renderà visibile da pochissimi punti di osservazione. L’intero investimento, in sintesi, renderà al Comune di Naso in 20 anni una somma complessiva di oltre 2.000.000 di euro, senza che lo stesso sia tenuto ad affrontare alcuna spesa.

“Non posso che esprimere una grande soddisfazione per l’obiettivo raggiunto dall’Amministrazione - dichiara il sindaco Daniele Letizia – ma un ringraziamento va all’Ufficio Tecnico Comunale e all’impresa Randazzo Energy Team per la validità della  proposta progettuale elaborata. In un momento critico per le finanze degli Enti Locali, ritengo che sia estremamente  importante e vantaggioso affrontare preventivamente un’analisi per l’ottimizzazione dei consumi, perchè un dispendio di energie minore si traduce immediatamente in un risparmio per l’Ente e l’opportunità di ridurre i costi è un atto di responsabilità dovuto nei confronti dei cittadini”.
Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2020 * Tutti i diritti riservati