Dettagli
Domenica 27 Settembre 2020 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
l'antica stazione di posta vista dagli occhi di bambini e ragazzi
 
L'ANTICA STAZIONE DI POSTA VISTA DAGLI OCCHI DI BAMBINI E RAGAZZI
l'antica stazione di posta vista dagli occhi di bambini e ragazzi
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Ufficio Stampa Comune di Piraino
Attualità, GLIACA DI PIRAINO (ME)

Un tuffo nel passato, un viaggio in una dimensione parallela. Così si può descrivere l’emozione provata dai ragazzi delle scuole elementari e medie di Piraino cheo ggi, guidati dagli insegnanti e dal sindaco Giancarlo Campisi e suddivisi in due gruppi, uno di mattina ed uno di pomeriggio, hanno visitato gli sfarzosi locali dell’Antica Stazione di Posta a Gliaca di Piraino. Una visita guidata a pochi passi dalla scuola, ma lunga 2000 anni che ha avuto come scopo quello di conoscere la storia di questo antico immobile, recentemente ristrutturato e messo a disposizione del popolo pirainese grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale con la società “Azzurra Costruzioni”.

Tanti i monumenti come questo recuperati negli ultimi dieci anni. Dalla chiesa del Convento nel centro storico all’adeguamento per l’elevazione a Santuario del SS. Ecce Homo della chiesa di Santa Caterina, ma anche il restauro della chiesa del Rosario, delle storiche sepolture sotto la Chiesa Madre e della Torre delle Ciavole, restaurata da privati. Ed ancora il restauro in corso della chiesa della Badia, oltre al finanziamento per la sistemazione della pavimentazione della Torre Saracena e, dulcis in fundo, il finanziamento ottenuto per la sistemazione della storica chiesetta di San Cataldo.

“Come si comunicava senza cellulari?”. Dalla stimolante domanda del sindaco Campisi è iniziato il racconto sull’Antica Stazione di Posta, di proprietà dei Duchi Denti, rinomata nobile famiglia pirainese, luogo in grado di offrire il cambio dei cavalli freschi con quelli stanchi.

I Denti accanto fecero costruire una loro residenza estiva ed una chiesetta dedicata a Santa Rosalia. Di queste due costruzioni nulla è rimasto ma della Stazione di Posta sono rimaste intatte la mangiatoia e un secolare arco in pietra situato all’entrata principale. Affascinati e incuriositi, i ragazzi delle scuole pirainesi hanno posto al sindaco, che ha fatto da cicerone, tante domande per conoscere i particolari di questa struttura e le antiche usanze. Gli alunni delle scuole elementari e medie erano già stati preparati a dovere dalle insegnanti che hanno abilmente svolto un lavoro di informazione preliminare.

La visita guidata all’Antica Stazione di Posta è stato un modo per venire a contatto con la nostra storia, toccarla con mano e rendersi conto che, a volte, pezzi di questa storia sono molto più vicini di quanto possiamo pensare. Dai ragazzi delle medie e dai loro insegnanti è nato poi il desiderio di fare al più presto una visita al centro storico di Piraino.

Questa richiesta è stata fatta da tutti al sindaco Campisi che ha accettato di accompagnarli in una visita guidata che si preannunzia affascinante come quella di oggi.

 
Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2020 * Tutti i diritti riservati