Dettagli
Venerdì 30 Settembre 2022 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
brolo – comprensivo: iscrizioni all’anno scolastico 2022 -23 – scadenza ore 20:00 del 28 gennaio
 
BROLO – COMPRENSIVO: ISCRIZIONI ALL’ANNO SCOLASTICO 2022 -23 – SCADENZA ORE 20:00 DEL 28 GENNAIO
brolo – comprensivo: iscrizioni all’anno scolastico 2022 -23 – scadenza ore 20:00 del 28 gennaio
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Attualità, Q-MAGAZINE

Tempo d’iscrizioni al prossimo anno scolastico, una scelta per le famiglie che entro le ore 20:00 di venerdì 28 gennaio, devono iscrivere i propri figli.

Una settimana, quindi per chi non ha già provveduto, anche perché quest’anno alle difficoltà della pandemia, si aggiunge la procedura online da effettuarsi con lo SPID.
L’offerta formativa sul territorio è ricca, dalle scuole secondarie di secondo grado che spaziano dai tradizionali licei classici e scientifici, ai licei musicali per arrivare a quelli internazionali con lo studio di altre lingue compreso il cinese.

 

Ai tecnici e professionali che offrono un’ampia scelta per le professioni del futuro, oggi sempre più orientati verso un pieno sviluppo degli Istituti Tecnici Superiori, che lentamente si stanno sostituendo ai primi anni accademici.
Per i bambini della scuola del primo ciclo invece la scelta più significativa è quella del tempo scuola, in quanto ormai il tempo pieno e prolungato sono diventate delle realtà da preferire al tempo normale.

Quali sono i vantaggi?
Indubbiamente un tempo scuola più lungo con la permanenza in classe per cinque pomeriggi alla settimana, rappresenta un vantaggio in termini di successo formativo, vuoi per i tempi più distesi d’insegnamento ma soprattutto per la possibilità che hanno gli alunni di essere seguiti in attività di studio assistito nei compiti che nel tempo normale vengono svolti da soli a casa o con l’aiuto dei genitori.

Nel primo ciclo, è importante che l’alunno acquisisca quella competenza personale, sociale e capacità di imparare ad imparare che solo delle attività di metacognizione ben strutturate possono poi portare al consolidamento di un metodo di studio che di fatto rappresenta il valore aggiunto per i percorsi successivi.

Interessanti anche lo sviluppo della competenza sociale e civica in materia di cittadinanza alla base delle buone relazioni con l’altro, in un tempo, il nostro caratterizzato da un eccessivo isolamento delle nuove generazioni, sempre più attratte da un mondo virtuale che nello smartphone trova l’unico compagno di vita.

Altro aspetto significativo è quale scuola scegliere nella moltitudine di offerte formative, di modi di fare scuola, di istituti che si caratterizzano sempre più grazie all’autonomia scolastica che ne differenzia di molto i curriculi.
In aiuto delle famiglie il ministero dell’istruzione ha predisposto il portale “Scuola in Chiaro”, dove è possibile confrontare i vari istituti, partendo dal Piano Triennale dell’Offerta Formativa.

A questo si aggiungono i portali istituzionali di ogni singola scuola, dove a volte con grafica accattivante ogni istituto mostra i propri servizi aggiuntivi offerti al territorio e a coloro che li sceglieranno per la frequenza dei loro figli.
Insegnanti, professori, alla base di un’idea di scuola, perché in fondo, i veri protagonisti dopo gli studenti sono loro, alcuni appassionati, che riscuotono un ampio apprezzamento sociale, altri invece a volte incompresi nonostante gli sforzi, nello svolgere le loro attività didattiche con professionalità.

Scuole che crescono e scuole che invece perdono opportunità uniche per imprimere un vero cambiamento che partendo dagli ambienti di apprendimento, approda alle nuove tecnologie, oggi sempre più sofisticate ed a misura di bambino.
Scelta difficile, dunque, ma in fondo anche semplice, perché basta ascoltare i propri figli, mantenendo la continuità nei percorsi già intrapresi, in quanto i legami che si formano a questa età diventeranno un giorno le amicizie vere della loro vita, le uniche su cui potranno contare nei momenti di difficoltà.

E per i piccoli che invece si apprestano a varcare la soglia della scuola dell’infanzia, lì inizia un percorso che se fatto bene, li farà innamorare della scuola e l’amore si sa è il volano che muove la motivazione e la passione, creando i presupposti per un successo formativo futuro.

Bruno Lorenzo Castrovinci 

L'articolo Brolo – Comprensivo: Iscrizioni all’anno scolastico 2022 -23 – Scadenza ore 20:00 del 28 Gennaio proviene da Nebrodi24.

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2022 * Tutti i diritti riservati