Dettagli
Venerdì 7 Agosto 2020 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
covid-19, è siciliana la mascherina riutilizzabile all’infinito
 
COVID-19, È SICILIANA LA MASCHERINA RIUTILIZZABILE ALL’INFINITO
covid-19, è siciliana la mascherina riutilizzabile all’infinito
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: https://www.direttasicilia.it/
Salute & Benessere, RAGUSA

Drop, questo il nome della mascherina realizzata dalla Cappello Group, sarà disponibile da maggio

È siciliana la mascherina riutilizzabile. Nasce a Ragusa la mascherina che si compra una volta e si usa all’infinito con risparmi di costi e tutela dell’ambiente.
La produzione è già iniziata e i primi modelli sono stati consegnati a protezione civile e vigili del fuoco.
Si chiama “Drop” la mascherina riutilizzabile. Ideata a Ragusa e pronta per la produzione dalla fine di maggio. La mascherina è frutto del Centro di ricerca e sviluppo e della collaudata capacità evolutiva della Cappello Group per contribuire alla ripartenza del Paese.
Il progetto risolve due problemi dell’emergenza Covid-19. Supera, con un unico acquisto, la difficoltà di reperire grandi quantità di mascherine monouso e riduce l’impatto sull’ambiente non dovendo smaltirle subito dopo l’utilizzo.
Due problemi importanti che si aggraveranno nella “fase 2”, quando tutti dovranno avere sempre con sé le mascherine, con maggiori costi a carico delle famiglie.
Il Centro di ricerca e sviluppo della Cappello Group in poche settimane ha creato una mascherina riutilizzabile, resistente e leggera, versatile ed efficace. È stato confermato da test scientifici e da ricerca interna condotti sui prototipi di questo dispositivo di protezione “made in Sicily”.
“Drop” è in attesa delle certificazioni e validazioni sanitarie. Saràsubito immessa sul mercato perché si rivolge alla popolazione, di cui vuole risolvere immediatamente un problema assai sentito.
I primi esemplari di “Drop”, per un valore commerciale pari a 100mila euro, saranno donati dalla Cappello Group alla Protezione civile regionale della Sicilia. Altri esemplari agli ospedali di Ragusa, Vittoria e Modica e al Comando dei Vigili del fuoco della provincia di Ragusa.
La maschera si usa, si lava, si igienizza e, semplicemente sostituendo il filtro, torna ogni giorno come nuova.
Il dispositivo offre ulteriore
protezione agli operatori esposti ad alto rischio di contagio, grazie ad una visiera protettiva paraspruzzi aggiuntiva in policarbonato che si innesta con estrema facilità sulla maschera senza sostegno alla testa.
Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2020 * Tutti i diritti riservati