Dettagli
Mercoledì 17 Luglio 2019 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
ucria – l’amministrazione stipula una convenzione con il “centro internazionale di etnostoria”
 
UCRIA – L’AMMINISTRAZIONE STIPULA UNA CONVENZIONE CON IL “CENTRO INTERNAZIONALE DI ETNOSTORIA”
Zoom IMMAGINE
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Eventi, Q-MAGAZINE

E’ stata stipulata nei giorni scorsi, una convenzione con la prestigiosa fondazione “Fondazione prof. Aurelio Rigoli – Centro Internazionale di Etnostoria”. Un importante risultato quello raggiunto dall’amministrazione comunale di Ucria, guidata dal sindaco Vincenzo Crisà, con la Fondazione, costituita e presieduta, per l’appunto, da Aurelio Rigoli, professore emerito dell’università degli studi di Palermo.

Aurelio Rigoli

Nato ad Ucria, Rigoli è anche presidente del settore istituti culturali del consiglio nazionale beni culturali e ambientali, in rappresentanza degli atenei d’Italia, ed è stato, per anni, il coordinatore del consiglio regionale siciliano dei beni culturali e ambientali ed ha presieduto la commissione regionale rei (registro delle eredità immateriali) – Unesco, progettandone lo statuto epistemologico e metodologico. Autore di oltre 60 tra pubblicazioni e curatele, il Prof. Rigoli, fra i tanti riconoscimenti nazionali e internazionali, la medaglia d’oro della presidenza della repubblica, per i suoi singolari meriti accademici.

Alice Casella

La convenzione tra i due enti contribuirà a realizzare collaborazioni finalizzate in particolare alla crescita economico-sociale-culturale di Ucria, per la quale finalità la fondazione, attraverso il polo museale esistente nel piccolo comune nebroideo comprensivo di quattro musei (museo etnostorico dei nebrodi “Antonino Gullotti”, museo pedagogico delle arti e creatività giovanile, museo tipologico delle arti tradizionali di Sicilia, museo della carta pesta “Maschere Etnologiche e Presepe Giampistone”) più l’esposizione permanente

Enzo Crisà sindaco di Ucria

del grande mosaico “due mondi a confronto” del maestro Nico Nicosia, logo dello stato italiano per le celebrazioni colombiane del 1992, si impegna a destinare al comune costante consulenza scientifica sulle proposte che il comune vorrà porre in atto, relativamente a servizi culturali che riterrà di utilità per l’intera comunità, progettando scientificamente e dirigendo ogni possibile corso di formazione o aggiornamento.

Ucria “sta attualmente vivendo un felice tempo di recupero di beni immateriali – monumentali, registrando una notevole crescita di interesse turistico per il polo museale”, cosi ci spiega con grande soddisfazione l’assessore ai beni museali Alice Casella. La stipula della convenzione, poi “conclude la Casella, contribuirà ad attuare non solo un’attività di restauro bensì anche di risistemazione topica delle istituzioni culturali”.

L'articolo Ucria – L’amministrazione stipula una convenzione con il “Centro Internazionale di Etnostoria” proviene da Nebrodi24.

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2019 * Tutti i diritti riservati