Dettagli
Venerdě 27 Aprile 2018 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
ficarra – 14 dicembre 2017: il comune di ficarra e aerfon “insieme per la prevenzione uditiva”
 
FICARRA – 14 DICEMBRE 2017: IL COMUNE DI FICARRA E AERFON “INSIEME PER LA PREVENZIONE UDITIVA”
Zoom IMMAGINE
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calŕ
Salute & Benessere, Q-MAGAZINE

 

L’udito è un bene prezioso. Conoscerlo e proteggerlo attraverso uno stile di vita sano ed effettuando controlli periodici è l’atteggiamento da prediligere al fine di prevenire il calo dell’udito.

E’ stato questo il monito e lo spirito perseguito ieri a Ficarra, dove, presso i locali del Centro Anziani di Via Logge, durante il corso della giornata e, grazie alla preziosissima collaborazione e professionalità del Dott. Francesco Buttaccio, Specialista in Audiometria e Audioprotesi, e del Dott. Alessandro  Magistro, Responsabile Marketing  di Aerfon Sordità s.r.l., si sono eseguite oltre 30 visite gratuite sui residenti che hanno approfittato e beneficiato dell’iniziativa.

gullia ficarra

In particolare, il Dott. Francesco Buttaccio ha sottoposto i pazienti all’esame audiometrico tonale ed ha effettuato visite otoscopiche dei condotti uditivi, riscontrando, nella metà dei casi, una sostanziale presenza di ipoacusie, ovvero, perdite di udito più o meno gravi.

E, infatti, dal punto di vista statistico e sanitario in senso stretto, il calo di udito è un problema comune a molti, che colpisce indistintamente uomini e donne a tutte le età.

Ne soffrono 7 milioni di italiani, che tuttavia non sempre ne sono coscienti: l’ipoacusia infatti si manifesta gradualmente e provoca una sorta di assuefazione. Circa il 37% non riconosce il problema e il 33% non si è mai sottoposto a una visita di controllo.

Invece, una valutazione medica è di fondamentale importanza per riconoscere l’entità del calo uditivo e intervenire tempestivamente, in modo da non compromettere la propria comunicazione uditiva.

gullia ficarra persone

E poi, siccome l’ipoacusia (il calo di udito) non è un disturbo solo per “vecchi”, l’attenzione e la prevenzione deve ancor più riguardare gli adolescenti che, in molti casi, ci sentono male e non solo per via della musica a tutto volume. Ci sono altre cause, insospettabili, e conoscerle vuol dire prevenirle.

Questo del 14 dicembre appena trascorso è stato l’ultimo appuntamento dell’anno 2017 dedicato alla prevenzione, di cui l’Amministrazione del Comune di Ficarra va fiera ed orgogliosa.

E, quindi, anche grazie all’apprezzamento dei residenti e dei molti riscontri positivi ricevuti, l’Assessore al ramo, Avv. Rosanna Gullia, comunica che non mancherà di organizzare per l’anno venturo, altri imprescindibili e mirati appuntamenti con la salute.

 

 

Ficarra – 14 Dicembre 2017: il Comune di Ficarra e Aerfon “Insieme per la prevenzione uditiva”

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
Al momento non vi sono notizie da visualizzare
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2018 * Tutti i diritti riservati