Dettagli
Sabato 15 Dicembre 2018 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
contro le punture di zanzara ecco 5 piante miracolose
 
CONTRO LE PUNTURE DI ZANZARA ECCO 5 PIANTE MIRACOLOSE
Zoom IMMAGINE
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: http://www.pinkblog.it
Salute & Benessere, ITALIA

Le zanzare in estate popolano le nostre nottate? Teniamole lontane in modo naturale con le piante. Alcune di queste sono anche utili per calmare il prurito da puntura

Oltre al caldo torrido, l'estate porta con se un'altro "effetto collaterale" che tutti ben conosciamo: le zanzare. E se di giorno la nostra battaglia è contro le odiose zanzare tigre, di notte siamo tormentati dalla specie più comune e fastidiosa, che ci pungola con il suo ronzio e con le sue pizzicate pruriginose. Come fare quindi a tenerle lontane, o quantomeno a non patire il prurito post puntura? Grazie a 5 piante miracolose, nemiche delle nostre sgradite ospiti.

  1. Citronella - Diciamo che questo è un vero classico, tanto che normalmente l'essenza di questa pianta viene usata per spray e candele che tengono lontane zanzare e pappataci. Tuttavia, chi ha un bel giardino, può piantarla senza problemi contando anche sulla sua estetica adattabile a qualsiasi stile, fatta di cascate verdi di foglie dal profumo inconfondibile.

  2. Calendula - Una bella pianticella di Calendula vale la pena tenerla sul balcone vicino alla finestra per allontanare le fastidiose zanze. Questa pianta contiene infatti una sostanza chiamata piretro, che è un anti-insetto naturale. In più l'essenza di Calendula è l'ingrediente principale delle creme lenitive, quindi è nostra alleata anche per attenuare rossori, irritazioni e pruriti.

  3. Geranio - Oltre ad essere uno dei fiori più apprezzati per adornare giardini e balconi, il Geranio possiede anche proprietà repellenti indiscusse. Puntate sulle varietà più profumate, come il Pelargonium odoratissimum o il Pelargonium grandiflorum, che con il loro odore aiutano a non farci molestare dalla zanzara comune e anche dalla più feroce zanzara tigre.

  4. Erba Gatta - Vi stupiamo con effetti speciali. Eh si, perché anche l'erba gatta ha proprietà anti-zanzara. Lo studio sugli effetti repellenti è relativamente recente: nel 2001 i ricercatori dell'Università dell'Iowa hanno visto che per cause ancora sconosciute, le zanzare non gradivano appoggiarsi su materiali trattati con un componente attivo di quest'erba. E in effetti in America molti la strofinano sulla pelle per avere una protezione anti-insetto e la cosa pare funzionare egregiamente.

  5. Incenso - Anche la pianta dell'incenso è da annoverare fra quelle più sgradite alle zanzare fameliche. Si può tenere in vaso e quindi può essere posizionata ovunque in casa. Il suo odore ha il potere di stordire e allontanare i fastidiosi insettini a caccia di sangue, lasciandoci più tranquilli quando siamo seduti in veranda o schiacciamo un sonnellino a letto.

Foto | da Flickr di wwarby

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2018 * Tutti i diritti riservati