Dettagli
Lunedì 25 Giugno 2018 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
l'incontro formativo' dell'avis per la medicina sportiva
 
L'INCONTRO FORMATIVO' DELL'AVIS PER LA MEDICINA SPORTIVA
Zoom IMMAGINE
Dettagli
 
Dettagli
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Attualità, CASTELL'UMBERTO (ME)

“Il sangue è vita… Donalo!” questo lo slogan che dominava nei giorni scorsi la platea del Cineforum comunale, presenti numerosi rappresentanti politici e dello sport del  circondario nebroideo,  che teneva a battesimo un interessante “incontro formativo”   promosso dalla locale sezione Avis presieduta da Salvatore Fazio Pellacchio.

I temi della kermesse, supportati da efficaci slide e moderati dal giornalista Mimmo Mollica, sono stati trattati  per la “medicina sportiva” dal dott. Giovanni Maneri che ha  parlato della preparazione e formazione di quanti si avvicinano alle attività sportive, soffermandosi  sull’importanza delle visite mediche sin dal primo approccio con lo sport. In parallelo, poi, con Mollica si è innestato il tema esplicitato con efficacia dal dott. Tito Barbagiovanni (presidente del consiglio comunale umbertino ndc) sullo “Sviluppo culturale verso l’attività sportiva e donazionale in età evolutiva”.

Il relatore, ha evidenziato quanto le politiche dell’attuale Amministrazione mirino al sostegno dello sport giovanile “sposando” con favore le iniziative promosse dalla locale Avis, come l’atletica e la pallavolo, sodalizi dai quali, ha detto,  “germoglia la solidarietà e la donazione”.

Il dott. Tanino Crisà (responsabile Simit di Patti) nell’introdurre su “Attualità della donazione di sangue” ha parlato dei risultati conseguiti dall’Avis nel distretto ospedaliero di S. Agata Militello  (Pan) raggiungendo nel 2013 il ragguardevole numero di 3.400 donazioni  e delle nuove tecniche trasfusionali, cioè la “multicomponent”  (il donatore mediante l’ausilio di un’apparecchiatura di afèresi potrà in contemporanea donare due emo-componenti. 

L' Assessore allo sport al Comune di Castell'Umberto  Giuseppe Pruiti Ciarello, nel suo intervenuto, ha fatto i  complimenti alla squadra di atletica del gruppo sportivo Avis, che ben sta figurando nelle maratone locali e nazionali ed ha augurato un buon campionato alla locale squadra di volley; l'assessore umbertino ha sottolineato anche l'importanza dello sport nella vita sociale, anche per consolidare i rapporti interpersonale e soprattutto l'importanza della donazione del sangue perché con un semplice atto, si possono aiutare persone davvero bisognose.

Poi a seguire anche gli interventi  sul tema della “donazione”, di   Salvatore Mandarà presidente Avis regionale, Andrea Pisacane presidente Avis provinciale e del vicesindaco il dott. Gaetano Conti Nibali; per lo sport  Sebastiano Giglia presidente gruppo sportivo Avis che ha presentato la squadra di pallavolo femminile; mentre Massimo Vincenzo Modica, vicecampione mondiale, ha presentato quella di atletica.

Foto: Da sin. Tanino Crisà, Mimmo Mollica e Tito Barbagiovanni

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2018 * Tutti i diritti riservati