Dettagli
Domenica 6 Dicembre 2020 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
futura di rigore, 2-0 al collesano che contesta l’arbitraggio
 
FUTURA DI RIGORE, 2-0 AL COLLESANO CHE CONTESTA L’ARBITRAGGIO
futura di rigore, 2-0 al collesano che contesta l’arbitraggio
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Calcio, BROLO (ME)

FUTURA BROLO: Passalacqua, Fazio (52’ Ceraolo), Cicirella, Vitale, Scaffidi, Spinella, Casella, Di Luca, Miano (87’ Genovese), Giotta N., Cusmà.   A disp.  Siragusano, Gioitta G., Alioto, Ziino, Scarvaci.

COLLESANO: Cilluffo A., Iacchetta, Severino, Lapala, Cilluffo S., Magavero (8’ Valenti), Blanda, Gianvecchio, Asciutto (55’ Fullone), Sceusi (70’ Diagostrara), Di Matteo.   A disp.  Ioculano, Gulino, Pizzillo, Nicchitta.

MARCATORI: 32’ rig. Spinella, 86’ rig Spinella

AMMONIZIONI: Fazio (F), Vitale (F), Iacchetta (C), Severino (C), Fullone (C)

ARBITRO: Caramma (Acireale)

La Futura Brolo ritrova la vittoria in casa grazie a due gol realizzati da Spinella, entrambi su calcio di rigore. I tre punti sono arrivati contro il Collesano, fanalino di coda del campionato, che ha fortemente contestato l’arbitraggio in modo particolare sul secondo calcio di rigore  recriminando sulla posizione di fuorigioco prima del fallo di  N. Gioitta. Passiamo alla cronaca.

PRIMO TEMPO: Al 22’ Spinella cerca la via del gol su calcio di punizione, ma la sua conclusione termina di poco a lato alla sinistra di A. Cilluffo. Cinque minuti più tardi ancora Spinella prova  a portare i suoi in vantaggio con un tiro da fuori area, ma la sua conclusione termina ancora una volta sul fondo. Al 32’ Cusmà viene atterrato in area con una spinta e l’arbitro concede il penalty.  Spinella si presenta dagli undici metri e con grande freddezza spiazza il portiere 1-0. Nel minuti finali del primo tempo dopo un calcio d’angolo la sfera termina sui piedi di Lapala, che prova il tiro dalla distanza, ma il suo destro è troppo debole per impensierire Passalacqua che blocca la sfera. Terminano 1-0 i primi 45’.

SECONDO TEMPO: Al 63’ Gioitta N. salta in velocità l’intera difesa ospite percorrendo quasi tutto il campo, ma arriva stremato di fronte al portiere e non riesce così a dare la giusta forza al tiro, che viene respinto con il piede dall’estremo difensore del Collesano. Due minuti dopo Di Matteo servito in profondità, riesce ad entrare in area e a calciare in porta, ma la sua potente conclusione termina di poco alta sopra la traversa. Al 72’ Spinella prova su punizione a battere il portiere calciando alla sua sinistra, ma A.

Cilluffo si allunga e respinge la sfera. Al 76’ Cusmà, servito in profondità da N. Gioitta, avrebbe la possibilità di chiudere la partita, ma spreca tutto calciando sull’esterno della rete da ottima posizione. Al 86’ l’episodio più discusso: N. Gioitta viene sgambettato dentro l’area e l’arbitro concede il secondo rigore che manda su tutte le furie il Collesano, che protesta per la posizione irregolare del numero 20 della Futura, ma l’arbitro resta irremovibile sulla sua decisione. Sempre Spinella dal dischetto, spiazza nuovamente il portiere chiudendo la partita con il risultato finale di 2-0.

 

Fabrizio Avena

 
 

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2020 * Tutti i diritti riservati