Dettagli
Domenica 20 Giugno 2021 - Direttore Responsabile Salvatore Calà
Dettagli
rapporti comune atome1 il vice presidente spanò conclude l'indagine
 
RAPPORTI COMUNE ATOME1 IL VICE PRESIDENTE SPANÒ CONCLUDE L'INDAGINE
rapporti comune atome1 il vice presidente  spanò conclude l'indagine
Dettagli
 
Acquista questo spazio
 
Pagina precedente Invia a un AMICO Stampa questa NOTIZIA
FONTE NOTIZIA: Salvatore Calà
Attualità, SINAGRA (ME)

I circa 43 mila euro che l’Ato ME1 aveva chiesto al comune di Sinagra per trasportare la spazzatura nei centri di raccolta di Mistretta, Sant’Agata e Capo d’Orlando per i cinque anni, che vanno dal 2005 al 2009, non sarebbero dovuti per il semplice motivo che questi centri non risultano mai realizzati.

A tirare fuori quella che al momento è preferibile chiamare “un’anomalia” e che il sindaco Vincenza Maccora ha intenzione di portare in procura è stata la giovane vice presidente del consiglio Daniela Spanò che, dopo un’attenta analisi della corposa documentazione tra Comune e Ato, si è resa conto che qualche cosa che non andava doveva pur esserci a partire dall’uso fatto dall’Ato dei 360.843 euro frutto dell’anticipazione di cassa della Regione per le emergenze.

La somma invece – scrive Spanò- è stata utilizzata per l’ordinaria amministrazione portando pure a un contenzioso e questo senza avere avuto alcun beneficio concreto per le somme anticipate. Come dire al danno la beffa.

Ma l’indagine ispettiva evidenzia anche come le spese per la raccolta differenziata non coinciderebbero del tutto con il periodo indicato dall’Ato. Insomma la virtuosità dei cittadini non sarebbe stata premiata in alcun modo senza contare che spesso i lavoratori sono lasciati per lungo tempo senza soldi.

L’amministrazione Comunale intende associarsi con i Comuni di Floresta, Raccuja, Naso, Ucria e Castell’Umberto per creare – scrive Spanò- un’aera di raccolta ottimale per ridurre i rifiuti prodotti, aumentare il riciclaggio, incoraggiare la vendita e, di contro, avere la possibilità di ridurre le bollette.

Intanto domani alle 18 ad occuparsi del problema sarà il Consiglio comunale che, oltre alla nomina del nuovo revisore dei conti e del regolamento comunale sui controlli interni, si occuperò anche della convenzione per la costituzione di aree per la raccolta ottimale dei rifiuti.

*Enzo Caputo*

Quadrifoglionews Sponsor
QUICK LINK
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Zoom IMMAGINE
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
Dettagli sponsor
 
Quadrifoglionews Meteo
METEO LIVE
Quadrifoglionews
RICERCA NOTIZIE
Cerca notizie nell'archivio news per Paese o Titolo
 
Quadrifoglionews
NEWSLETTER
Se vuoi ricevere le nostre news, inserisci quì la tua EMAIL
 
News
NOTIZIE + LETTE
 
News
ARCHIVIO NEWS
 
 
 
IL Quadrifoglio News Online - Quotidiano D'informazione e Annunci
Copyright © 2004 - 2021 * Tutti i diritti riservati